il mio diario di cucina

Paella (Spagna)


Ingredienti
(per 4 persone)
  • 400 gr di riso arborio o originario
  • 1 pollo di 1kg tagliato a pezzi
  • 200 gr di chorizo
  • 200 gr di piselli surgelati
  • 1 peperone rosso
  • 200 ml di passata di pomodoro
  • 1 cucchiano di peperoncino in polvere
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • 1,2 l di brodo
  • 8 gamberoni
  • 4 scampi
  • 500 gr di calamari
  • 500 gr di cozze
  • 2 bustine di zafferano
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cipolla
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • vino bianco
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
Preparazione
Rosolare il pollo in 3 cucchiai di olio.
Soffriggere, a parte, in altri 2 cucchiai di olio, la cipolla tritata con aglio e prezzemolo, unire i calamari tagliati ad anelli, farli cuocere per circa 5-10 minuti e poi unire la passata di pomodoro, il peperoncino e la paprika e cuocete per 5 minuti.
Lavare le cozze, metterle in una casseruola con un bicchiere di vino e farle aprire a fuoco vivo; filtrare il sugo e tenerle da parte, in caldo.
Pulire gli scampi e aprirli per il lungo, con le forbici.
In una padella, scaldare 2 cucchiai di olio, aggiungere gli scampi e far soffriggere un paio di minuti per lato, poi tenerli in caldo da parte.
Unire al sugo di pomodoro il chorizo a fettine e i piselli. Dopo 5 minuti aggiungere i gamberoni e cuocete per 10 minuti. Infine, unire le cozze.  
Trasferire il condimento di verdure, salumi e pesci nella padella con il pollo e, mantenendo il fuoco basso, fare insaporire il tutto. 
Aggiungere il peperone tagliato a filetti; salare e pepare.
Spargere il riso sulla preparazione distribuendolo in modo uniforme, senza ammassarlo e senza mescolare, ma smuovendo gli ingredienti con una paletta.
Bagnare la preparazione con il brodo bollente in cui sono state stemperate le bustine di zafferano e il sugo delle cozze.
Portare a ebollizione, sistemare gli scampi mettete il coperchio al recipiente (se non c'è il coperchio, chiudere la padella con la carta stagnola) e passate in forno a 180° per 18 minuti.
Lasciate riposare la paella 2-3 minuti fuori dal forno prima di servire.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità; pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Tutti i contenuti presenti sul blog "Coeur de pain d' épices", dei quali è autore il proprietario del blog, non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche, nonché dalle norme internazionali che regolano la materia. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti se non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © Coeur de pain d' épices. All rights reserved
Powered by Blogger.

© Cœur de pain d’épices, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena